Lionel e il gioco della torre 16 Set 2021

 Dott. Corrado Randazzo

Psicoterapia psicoanalitica

Nessun commento

Lionel e il gioco della torre

Lionel

Lionel (nome di fantasia) era un bambino di 6 anni che mi fu inviato, per iniziativa di un’insegnante della scuola elementare che frequentava, per problemi di iperattività. Non stava mai attento, non rispettava le regole, non riusciva a controllare i propri impulsi aggressivi. Col tempo gli insegnanti si accorsero che più che essere un alunno discolo o maleducato, Lionel, mostrasse un disagio attraverso il suo modo di comportarsi e che in particolare non sembrasse capace di sopportare le attese. Vai all’articolo “Lionel e il gioco della torre”
attacchi di panico 12 Mag 2021

 Dott. Corrado Randazzo

Sintomatologie

Nessun commento

Crash – L’attacco di panico
La mente funziona come un computer?
L’attacco di panico ADP – Il termine crash (in inglese incidente) nel gergo informatico indica il blocco o la terminazione improvvisa, non richiesta e inaspettata di un programma in esecuzione (sistema operativo o applicazione), oppure il blocco completo dell’intero computer. Questo blocco in un computer può verificarsi per effetto di un virus oppure a seguito di un’eccessiva quantità di imput che si sovraccaricano la memoria del pc che di conseguenza non è più in grado di processare. Il sovraffollamento di informazioni, in certi casi, interrompe il processo di elaborazione dei dati causando il blocco del sistema operativo del computer. Vai all’articolo “Crash – L’attacco di panico”
Genitori adolesenti: l’inversione dei ruoli 16 Gen 2021

 Dott. Corrado Randazzo

Adolescenza

1 commento

Genitori adolescenti: l’inversione dei ruoli
Riflessione tratta dal libro “gli sdraiati”, di Michele Serra
Durante il lavoro con gli adolescenti nella stanza di analisi mi imbatto già da qualche tempo in una curiosa inversione di ruoli. Ricevo spesso la richiesta di appuntamento da un genitore allarmato per i comportamenti del figlio. Di questa telefonata il figlio non sa nulla, non si sa neanche se sia d’accordo ad incontrarmi ma questo il genitore non lo ha considerato. Nei colloqui con la coppia genitoriale mi accorgo sempre del fatto che i motivi della preoccupazione risiedono essenzialmente sul fatto che il figlio sognato sembra non corrispondere appieno con il  figlio reale. Vai all’articolo “Genitori adolescenti: l’inversione dei ruoli”
Sull’adozione… della Lupa 06 Mag 2020

 Dott. Corrado Randazzo

Adozione

Nessun commento

Sull’adozione… della Lupa
Rubrica per i genitori adottivi
Primo Articolo
“Sull’adozione… della Lupa” La nascita è un atto che risponde ad un istinto di vita che accomuna tutte le specie viventi ma la crescita di ogni essere vivente, va detto, è frutto di un processo che non si può ridurre esclusivamente alla nascita. Le prime fasi di accudimento e di cura rivolte al nascituro rientrano all’interno di un processo inscritto tanto nel codice genetico quanto nel patrimonio psichico (transgenerazionale) che si tramanda tra le generazioni di tutte le specie viventi. Tuttavia l’essere umano sembra distinguersi dalle altre specie viventi per una forma particolare di accudimento che associa all’istinto primordiale di vita, la scelta voluta di accudire, il desiderio personale di accudimento, l’identificarsi col figlio. Vai all’articolo “Sull’adozione… della Lupa”
Reazioni alla pandemia 17 Apr 2020

 Dott. Corrado Randazzo

Psicoanalisi

Nessun commento

Reazioni alla pandemia
Reazioni alla pandemia – L’impatto del Coronanirus sembra rievocare il bioniano cambiamento catastrofico anche per gli psicologi. Si avverte la paura di perdere tutto ciò che si è costruito. Si vedono traballare i rapporti terapeutici e sullo sfondo aleggia il fantasma della chiusura degli studi professionali in luogo dell’apertura di stanze d’analisi on-line. Tra gli psicologi si sviluppano riflessioni sulla modifica degli assetti terapeutici. Vai all’articolo “Reazioni alla pandemia”
ansia nei bambini 03 Apr 2020

 Dott. Corrado Randazzo

Psicologia / Società

Nessun commento

L’ansia nei bambini
Come si gestisce l’ansia nei bambini?
Probabilmente non è possibile in generale gestire qualcosa se non prima la si comprende. Ne è un esempio il Coronavirus. Forse non riusciremo mai a gestirlo senza averlo conosciuto a fondo, compreso le sue origini, il suo sviluppo, le condizioni per cui prolifera ecc. Allo stesso modo sembra plausibile pensare che la gestione dell’ansia abbia a che fare con la comprensione del suo significato. Il primo passo da fare per ridurne lo stato angoscioso dovrebbe essere pertanto la scoperta  di una logica interna apparentemente non visibile, soprattutto per chi ne soffre. Vai all’articolo “L’ansia nei bambini”
Paure evase 23 Mar 2020

 Dott. Corrado Randazzo

Psicologia / Società

Nessun commento

Paure evase
Paure evase – L’unica cosa certa sembra essere l’esserci trovati improvvisamente in un momento in cui non abbiamo risposte, l’essere precipitati in uno momento che diventerà storico per incertezza ed imprevedibilità. Tutto questo accade proprio nel momento in cui i progressi digitali ci mettevano in condizioni di coltivare l’illusione di poter avere il controllo su tutto. Vai all’articolo “Paure evase”
05 Mag 2019

 Dott. Corrado Randazzo

Psicoanalisi

Nessun commento

Il ruolo del padre nelle nostre famiglie
Nell’antichità e fino alla metà del ventesimo secolo, il ruolo del padre era considerato essenzialmente un ruolo normativo, un esercizio indiscusso di autorità, mediato dalla figura materna, che faceva da tramite. La presenza del padre nella vita dei figli, almeno fino a quando questi non diventavano adulti e si inserivano nella società, era marginale e la sua effettiva presenza  era scarsa. Proveniamo in buona sostanza da una idea arcaica e ancestrale di famiglia in cui le figure genitoriali sembravano avere ruoli molto differenti tra loro. Alla figura materna era attribuita la cura dei figli e del nido, mentre alla figura paterna veniva dato il ruolo di lavoratore, inteso come colui che provvede a procacciare il cibo per la famiglia. Vai all’articolo “Il ruolo del padre nelle nostre famiglie”
10 Giu 2018

 Dott. Corrado Randazzo

Sintomatologie

Nessun commento

Disturbi del comportamento alimentare
Premessa
Il comportamento alimentare delimita il campo della relazione soggetto-oggetto al rapporto tra una persona ed il cibo. Tale condotta è strettamente connessa al periodo del ciclo di vita in cui assume centralità il corpo e per questo va inquadrata prevalentemente in adolescenza che di fatto rappresenta il momento in cui si manifesta un disturbo dell’alimentazione e nei casi più gravi si struttura come disturbo di personalità. I disturbi del comportamento alimentare (DCA) o disturbi dell’alimentazione  rappresentano delle rigidità emotive e sono caratterizzati da una alterazione delle abitudini alimentari. Vai all’articolo “Disturbi del comportamento alimentare”
18 Gen 2018

 Dott. Corrado Randazzo

Psicoanalisi

Nessun commento

Crisi adolescenziale – Identità in Progress
Crisi adolescenziale – L’adolescenza è considerata una nuova nascita di un nuovo modo di vedere le cose, i rapporti con gli altri, se stessi ed in particolare il proprio corpo. A nascere sono i sogni, diversi da quelli dell’infanzia, pertanto nuove relazioni, nuovi scopi. Altre cose diventano importanti e quelle che sono state presentate come strade da perseguire suscitano minore interesse a volte. Altre volte sono proprio rifiutate. Vai all’articolo “Crisi adolescenziale – Identità in Progress”
  • 1
  • 2